Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca Aspra

Aspra, arrivano i vigili e scatta il fuggi fuggi: sequestrati 500 cd e scarpe contraffatte

Operazione della polizia municipale, il commento del sindaco bagherese Cinque: "Queste attività creano un rilevante danno al commercio legale, già sofferente per il protrarsi della crisi economica"

Il materiale sequestrato dai vigili

Duro colpo al commercio di prodotti contraffatti ad Aspra. Il bilancio è di 500 cd sequestrati (tra musicali e video) e oltre 20 paia di scarpe griffate. I vigili urbani di Bagheria, guidati dal tenente Salvatore Pilato, hanno intensificato l’attività investigativa e di controllo del territorio "nel tentativo di colpire la filiera di approvvigionamento dei numerosi venditori ambulanti abusivi presenti sul lungomare della frazione marinara".

L'operazione è scattata domenica. I venditori abusivi che esponevano prodotti con i segni distintivi di noti marchi contraffatti si sono dati alla fuga. "L’attività dei vigili urbani ha lo scopo di colpire l’approvvigionamento dei prodotti contraffatti e di interrompere il circuito che alimenta sul territorio tali attività illecite - dice il sindaco di Bagheria, Patrizio Cinque –. Queste attività infatti creano un rilevante danno al commercio legale, già sofferente per il protrarsi della crisi economica".

"I controlli della polizia municipale - fanno sapere dal Comune di Bagheria - non saranno limitati ad eventi sporadici ma proseguiranno per tutto il periodo estivo nel tentativo di contrastare un fenomeno illegale che presenta notevoli ripercussioni negative sul mondo dell’economia e su quello del lavoro".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aspra, arrivano i vigili e scatta il fuggi fuggi: sequestrati 500 cd e scarpe contraffatte

PalermoToday è in caricamento