Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

24 bambini e due donna incinte: al porto sbarca una nave con 358 profughi

Il dramma dell'immigrazione approda anche a Palermo. Al molo Pontone arrivano i profughi soccorsi nel canale di Sicilia, a bordo della nave della Marina militare Libera. L'imbarcazione ha fatto rotta verso il capoluogo perché le strutture di Pozzallo sono al collasso

Gli immigrati sbarcati a settembre nel porto di Palermo

Sbarcano 358 migranti al porto di Palermo. Si tratta dei 358 profughi soccorsi nel canale di Sicilia, a bordo della nave della Marina militare Libera. Sono attesi Intorno a mezzogiorno al Molo Pontone. Tra i profughi ci sono 43 donne, due delle quali incinta, e 24 bambini. Le donne in stato di gravidanza verranno immediatamente trasferite a bordo di un'ambulanza nel reparto di Ostetricia dell'ospedale Ingrassia.

La nave ha fatto rotta verso il capoluogo siciliano su decisione del ministero dell'Interno, dal momento che le strutture di Pozzallo sono ormai al collasso dopo il grande afflusso di migranti dei giorni scorsi. Ieri pomeriggio proprio a Palermo si è svolto un vertice per organizzare le procedure d'accoglienza ai migranti. Le operazioni sono coordinate dalla Prefettura, dall'Asp, il 118, la Croce Rossa italiana la Protezione civile e le forze dell'ordine. Si tratta del secondo sbarco di migranti a Palermo nel giro di pochi mesi. Nel mese di settembre arrivarono 183 immigrati di nazionalità somala.

AGGIORNAMENTO DELLE 12,35
E' appena attraccata al molo Puntone la nave della Marina Militare, con 358 profughi soccorsi nel canale di Sicilia. Tra loro 291 uomini, 43 donne, due delle quali incinte, e 24 bambini di varie nazionalità: Mali, Ghana, Belize, Niger, Egitto, Sudan, Siria e Palestina. Alle operazioni di soccorso stanno partecipando cinque ambulanze, tre della Cri e due del 118, decine di uomini dei Carabinieri, della polizia e numerosi volontari della Croce Rossa Italiana, tra cui 10 medici d'emergenza, 10 infermieri, un pediatra, un ginecologo, due psicologici e sette mediatori culturali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

24 bambini e due donna incinte: al porto sbarca una nave con 358 profughi

PalermoToday è in caricamento