rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022

Vucciria, la notte "meno azzurra" della Taverna: alle 22 cala la saracinesca

Ore 22.01. Si chiude. Bicchiere in una mano, telefonino nell'altra per catturare un momento a suo modo storico. La notte della Vucciria questa volta è meno azzurra. La saracinesca va giù mentre il popolo della sera urla emozionato. Pezzi di cuore rimbalzano sulle balate lucide. "Troppa tristezza, è finita un'era", si dice. "Hanno deciso così perché negli ultimi mesi è cambiato qualcosa - è la voce del popolo -. Tanti locali nuovi qua attorno, troppa gentaglia, il rischio è che possa finire come ai Candelai". E cioè una situazione più difficile da controllare. Furti, pestaggi, ma anche multe e controlli. Finisce qua, spuntano perfino lacrime mentre la nostalgia avvolge l'inizio della notte più breve. Alessandro Bisconti

Si parla di

Video popolari

Vucciria, la notte "meno azzurra" della Taverna: alle 22 cala la saracinesca

PalermoToday è in caricamento