Cronaca

Tragedia a Santa Flavia, muore investito dal treno Roma-Palermo

Un uomo di 40 anni stava attraversando il passaggio a livello quando è stato travolto dal treno in corsa. Sul posto gli agenti della polizia e i carabinieri. Sospeso il traffico ferroviario fra Altavilla e Bagheria

Stava attraversando il passaggio a livello quando è stato travolto dal treno in corsa. Un uomo di 40 anni è morto questa mattina all’altezza della fermata di Santa Flavia, investito in pieno dal mezzo. Sono intervenuti i sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che accertare la morte. Sono intervenuti gli agenti della polizia e i carabinieri. Il treno è il Roma-Palermo.

“Per l’investimento di una persona in corrispondenza di un passaggio a livello all’altezza della fermata di Santa Flavia, il traffico ferroviario fra Altavilla e Bagheria, sulla linea Messina–Palermo, è stato sospeso dalle 11.40 – scrive Rfi, Rete ferroviaria italiana –. Sul posto è intervenuta l’autorità giudiziaria per i rilievi di rito”. Indagini in corso per stabilire se si è trattato di un suicidio o di un incidente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Santa Flavia, muore investito dal treno Roma-Palermo

PalermoToday è in caricamento