rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

Sanità, Tango (Uil Fpl Sicilia): "Ospedali pieni ma mancano i tamponi e i reparti sono in tilt"

Il segretario: "Le Istituzioni ora intervengano, il silenzio della politica è inaccettabile"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Ospedali presi d’assalto dai pazienti Covid, con personale allo stremo e dove mancano i controlli. A peggiorare la situazione anche la mancanza, che si registra ormai da giorni, di tamponi. Questa la denuncia di Enzo Tango segretario della Uil Fpl Sicilia, che continua: "Nelle strutture ospedaliere palermitane il numero di personale e pazienti positivi al Covid è in aumento. E tra l’altro con la mancanza di tamponi si rischia di mandare in tilt tutti i reparti e gli uffici. Abbiamo già denunciato questa emergenza e il silenzio della politica è inaccettabile. Si tratta di lavoratori in prima linea da anni, a cui adesso non viene più garantita la sicurezza. Per questo con massima urgenza sollecitiamo un intervento da parte delle istituzioni. E’ necessario, inoltre, il reclutamento stabile del personale sanitario, indispensabile per la gestione della pandemia. Non è possibile andare avanti con contratti brevi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, Tango (Uil Fpl Sicilia): "Ospedali pieni ma mancano i tamponi e i reparti sono in tilt"

PalermoToday è in caricamento