Sanità, ministro Lorenzin a Palermo: "Precari, previste 7 mila assunzioni"

Inaugurata la nuova area integrata di chirurgia pediatrica dell'ospedale pediatrico "Giovanni Di Cristina". Presente - oltre al ministro - anche il governatore Crocetta

Beatrice Lorenzin

Inaugurata stamattina la nuova area integrata di chirurgia pediatrica dell'ospedale pediatrico "Giovanni Di Cristina". I lavori di ristrutturazione, ripresi nel 2014 dopo una lunga interruzione, sono stati appena completati e il reparto è già operativo. Al taglio del nastro hanno partecipato il ministro della Salute Beatrice Lorenzin, il governatore della Regione Siciliana Rosario Crocetta, l'assessore regionale alla Salute Baldo Gucciardi e il direttore generale dell'ospedale Civico Giovanni Migliore.

L'apertura del nuovo reparto conclude i lavori di ristrutturazione che rientrano nel primo stralcio di progetto, per un totale di 22 milioni di euro. Stamattina presentati anche i nuovi progetti di ricerca e le attività cliniche dell'Istituto Mediterraneo di Eccellenza Pediatrica - Ismep. L'Istituto è un ospedale multi-presidio basato sulla riconversione dell'attuale ospedale pediatrico dotato di 170 posti letto e sul nuovo ''Children's Hospital'' di Palermo, adesso in costruzione, che a regime verranno integrati in un unico percorso di cura, con un incremento di ulteriori 100 posti letto e aree assistenziali complementari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E il ministro della Salute Beatrice Lorenzin da Palermo ha annunciato ottime notizie per i precari siciliani, garantendo la stabilizzazione per settemila lavoratori. "C'è un fondo istituito per la stabilizzazione dei precari e lo sblocco del turn over, ha detto, dove prevediamo un minimo di 7000 nuove assunzioni sempre tramite concorso, La Sicilia come le altre regioni faccia i concorsi, si devono fare, abbiamo in Italia diversi esempi dove si sono sbloccati i turn over per centinaia di posti di lavoro e i concorsi non si sono fatti, vanno invece fatti e si assume così personale rispondendo ad un fabbisogno di Salute e reimmettendo nel sistema sanitario le competenze rimaste fuori".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Palermo, ragazza di 27 anni muore dopo avere mangiato gamberi

  • Coronavirus a Palermo, positive due commesse di un negozio

  • Tragedia a Isola, accusa un malore mentre esce dall'acqua e muore in spiaggia

  • L’incidente sulla Palermo-Sciacca, giovane motociclista muore in ospedale

  • Matrimonio con Coronavirus: invitato positivo al Covid, oltre 90 persone in quarantena

  • Commessi positivi in un negozio di tolettatura all'Uditore, controlli anche sui cani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento