menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Giuseppe Jato, minaccia barista con un coltello e tenta di rapinarlo: arrestato

In manette un ventisettenne senza fissa dimora. I carabinieri, allertati da una chiamata al 112, sono intervenuti e lo hanno bloccato

Entra in un bar intorno a mezzanotte, quando si avvicina la chiusura, in pochi attimi afferra un coltello da cucina e minaccia l'impiegato tentando di farsi dare il denaro in cassa. Un testimone riesce però ad allertare i carabinieri, che intervengono e lo convincono a mettere giù la lama.

E' accaduto a San Giuseppe Jato, dove i miilitari dell'Arma hanno arrestato S.A., ventisettenne senza fissa dimora di origine romena. L’uomo è stato arrestato e trattenuto in attesa del rito direttissimo. Il giudice ha convalidato l’arresto e ha disposto l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento