Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca San Giuseppe Jato

San Giuseppe Jato, incendia due auto ma viene ripreso dalla videosorveglianza: arrestato

I carabinieri hanno fatto scattare le manette ai polsi di un 27enne originario di Partinico. E' stato identificato grazie ad alcune telecamere e rintracciato nella propria abitazione

Incendia due auto, ma le sue gesta vengono immortalate dai sistemi di videosorveglianza cosi finisce in carcere. I carabinieri di San Giuseppe Jato hanno fatto scattare le manette ai polsi di F.P., 27 anni originario di Partinico. I militari sono intervenuti nella notte tra sabato e domenica. Il gip ha convalidato l’arresto e disposto la misura della custodia cautelare in carcere. Il 27enne resterà quindi al Pagliarelli, dove era stato accompagnato domenica mattina su disposizione della Procura. Le autovetture danneggiate sono state restituite al proprietario, un 53enne del luogo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giuseppe Jato, incendia due auto ma viene ripreso dalla videosorveglianza: arrestato

PalermoToday è in caricamento