Arresti per usura a San Cipirello, Sos Impresa: "Vicini a chi denuncia"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Plauso alla Procura e alle fiamme gialle che hanno portato a ricostruire un giro di affari basato su prestiti milionario a San Cipirrello è espresso a Sos Impresa, rete composta da associazioni e cittadini che hanno vissuto analoghe esperienze. "Un altro importante tassello - si legge in una nota - che porta a dare il segno di come si può combattere il malaffare attraverso la collaborazione delle vittime che invitiamo a farsi avanti per denunciare. Sos Impresa ribadisce la propria vicinanza e il sostegno anche per accedere ai benefici del Fondo Vittime e per costituirsi in giudizio".

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento