San Cipirello, 41enne trovato morto sul marciapiede di fronte casa: ipotesi omicidio

L'uomo si chiamava Nunzio Agnello: viveva con la madre, il fratello e una sorella. Sul cadavere rinvenute delle ferite. Sul posto medico legale e il pm di turno, che indagano con i carabinieri della compagnia di Monreale per accertare le cause della morte

Un uomo di 41 anni è stato trovato morto questa mattina nel marciapiede di fronte casa a San Cipirello, in via IV novembre. Non si esclude l'ipotesi dell'omicidio: sul cadavere sono state rinvenute ferite al volto.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno constatato la morte di Nunzio Agnello. L’uomo viveva con la madre, il fratello e una sorella. Il medico legale e il pm di turno indagano con i carabinieri della compagnia di Monreale. Sul corpo di Agnello è stata disposta l'autopsia, che potrà servire a chiarire le cause del decesso.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a San Lorenzo, donna accusa malore e muore fuori da un locale

  • Era scomparso giovedì, 40enne ritrovato in centro: "Ha già abbracciato le sue bimbe"

  • Papà di tre bimbe sparisce nel nulla, ore di angoscia per i familiari di Alfonso Bagnasco

  • Incidente sulla Palermo-Mazara, tir sbanda e il conducente viene sbalzato sull'asfalto: è grave

  • Produce documenti falsi per percepire il reddito di cittadinanza: denunciato

  • Il duplice omicidio allo Zen, veglia notturna non autorizzata ai Rotoli: familiari allontanati

Torna su
PalermoToday è in caricamento