menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arriva Salvini, le sardine palermitane tornano in piazza

La manifestazione si svolgerà alle 12 davanti Villa Cattolica a Bagheria, in contemporanea con la conferenza stampa che l'ex ministro dell'Interno terrà a Villa Ramacca

Le "6000 Sardine Palermo" tornano in piazza in occasione della visita di domani, venerdì 12 giugno, in Sicilia, del leader della Lega Matteo Salvini. Sotto lo slogan "Chiudiamo i porti a Salvini - La cultura non si Lega", le Sardine manifesteranno il loro "dissenso nei confronti dell'assegnazione dell'assessorato ai Beni culturali e all'Identità siciliana al leghista-siciliano Alberto Samonà". La manifestazione si svolgerà alle 12 davanti Villa Cattolica a Bagheria, in contemporanea con la conferenza stampa che l'ex ministro dell'Interno terrà a Villa Ramacca. "L'invito - scrivono gli organizzatori - è rivolto a tutte le persone e le realtà sociali operanti sul territorio purché disponibili ad indossare la mascherina e a mantenere le distanze di sicurezza al fine di ottemperare le disposizioni sanitarie di contenimento dell'epidemia di Covid-19". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento