rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Cronaca Libertà

Salute e sicurezza sul lavoro, la Uil pubblica amministrazione Sicilia chiede confronto a nuovi vertici Inail

Il segretario generale Alfonso Farruggia: "Apprezzabile che il nuovo direttore abbia evidenziato la propensione al confronto con le parti sociali: un orientamento in linea con la nostra volontà"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“La Uil Pubblica Amministrazione Sicilia rivolge al nuovo direttore regionale dell’Inail Giovanni Asaro le congratulazioni per il prestigioso incarico e auspica un’intensificazione del dialogo nell’esclusivo interesse dei lavoratori e nell’ottica di assicurare all’utenza servizi sempre più efficienti”: lo dichiara il segretario generale della sigla sindacale Alfonso Farruggia, che sottolinea anche il ruolo focale svolto dall’Istituto sotto il profilo sociale e del welfare a beneficio dei soggetti più deboli in tutto il Paese. “E' apprezzabile – osserva il segretario generale della Uil Pubblica Amministrazione Sicilia Alfonso Farruggia – che il nuovo direttore abbia evidenziato la propensione al confronto con le parti sociali: un orientamento in linea con la nostra volontà”.

“Come è noto – precisa l’esponente sindacale – la Uil, sia a livello nazionale che territoriale, da tempo ha intrapreso una campagna di sensibilizzazione dedicata alle morti e agli infortuni in ambito lavorativo: una battaglia di civiltà che la Uil Pubblica Amministrazione ritiene prioritaria”. “Nel 2022 - prosegue – c’è stato un aumento del 47% delle denunce di infortunio in Sicilia, come si evince dagli stessi dati contenuti nel rapporto annuale dell’Inail: numeri che descrivono una situazione allarmante per i lavoratori, soprattutto in specifici comparti”. “La salute e la sicurezza sul lavoro – conclude – sono temi sui quali la Uil Pubblica Amministrazione è pronta, anche nel 2023, a investire tutte le proprie energie”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salute e sicurezza sul lavoro, la Uil pubblica amministrazione Sicilia chiede confronto a nuovi vertici Inail

PalermoToday è in caricamento