Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Montepellegrino / Via Anwar Sadat

Palermo ospita il Salone dello studente: due giorni dedicati all’orientamento post diploma

Organizzato da Class Editori, si terrà alla Fiera del Mediterraneo. All'interno anche un'area con simulazioni di test di ammissione alle facoltà a numero chiuso, un'altra con simulazioni di colloqui di lavoro e un’area dedicata agli incontri su come redigere un curriculum

Salone dello studente - foto archivio

Il 27 e 28 marzo, dalle 9 alle 14, approda per la prima volta a Palermo "Campus Orienta. Il salone dello studente", la manifestazione itinerante organizzata da Class Editori che da 28 anni ha l’obiettivo di offrire un panorama chiaro ed esaustivo delle opportunità accademiche e professionali post-diploma. All’interno degli spazi della Fiera del Mediterraneo, i ragazzi che si apprestano a finire le scuole superiori potranno accedere alle proposte formative delle principali università italiane pubbliche e private, tradizionali e online, scuole di formazione, enti e istituzioni oltra a un’area dedicata a tutte le università del territorio siciliano.
 
Oltre agli stand il salone offre anche un ricchissimo calendario di appuntamenti, con workshop di orientamento alla scelta dopo la maturità, incontri con gli esperti del mondo universitario, dibattiti sulle professioni del futuro, seminari sui temi delle professioni e studio all’estero. Gli studenti troveranno anche un'area "counseling" utile a chi non ha ancora le idee chiare per il futuro, un'area con simulazioni di test di ammissione alle facoltà a numero chiuso, un'altra con simulazioni di colloqui di lavoro e un’area dedicata agli incontri su come redigere un curriculum  e suggerimenti da psicologi dell’orientamento. A completare l’offerta di servizi offerti gratuitamente agli studenti, i due convegni “Diritti? Sì, grazie” e “Creare nuovo lavoro con lavori nuovi” organizzati in collaborazione con il Comune e la Regione Siciliana e che avranno come focus la cultura dei diritti e una panoramica innovativa dei nuovi mestieri.
 
L'iniziativa è organizzata in collaborazione con l'ufficio scolastico regionale e ha ricevuto il patrocinio di rappresentanza in Italia della commissione Europea, Comune di Palermo, Regione Siciliana e Città metropolitana di Palermo. Partner dell’iniziativa Confindustria e Assolombarda. Coinvolti anche Aspic, Esn Erasmus Students Network, Università Telematica Pegaso e Intribe. L’ingresso è libero e gratuito e si consiglia l’iscrizione al sito www.salonedellostudente.it 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo ospita il Salone dello studente: due giorni dedicati all’orientamento post diploma

PalermoToday è in caricamento