Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Resuttana-San Lorenzo / Viale Strasburgo

Viale Strasburgo, un sacchetto pieno di rifiuti abbandonato sull'autobus

Ad accorgersene è stato un passeggero poco dopo essere salito sul mezzo della linea 704: "Nel giorno in cui decideva il futuro dell'Europa mi sono reso conto che questa città marcia all'indietro. Che sconforto"

Il sacchetto d'immondizia abbandonato sul bus

Il desiderio di andare a votare sarà stato così grande che, mentre stava raggiungendo il suo seggio, avrà dimenticato un sacchetto dell’immondizia fra i sedili dell’autobus. O forse, molto più semplicemente, è solo uno dei tanti incivili che trasformano quotidianamente gli angoli della città in piccole discariche, gettando i rifiuti fuori orario o abbandonandoli ai piedi dei cassonetti, lasciando mobili, tv o altro ancora sui marciapiedi.

E’ accaduto ieri mattina in via Strasburgo, a bordo di un bus Amat della linea 704. Ad accorgersene un passeggero che, davanti a quello spettacolo indecoroso, si è stropicciato gli occhi: "Oltre all'incredulità - racconta Claudio Scibona - sono stato assalito dallo sconforto. Che è aumentato quando ho realizzato che, in una giornata come quella di oggi (ieri, ndr) in cui si decide per il futuro dell'Europa, questa città continua a marciare all'indietro".

Lo stesso cittadino, dopo aver immortalato la scena con lo smartphone, si è chiesto cosa non funzioni in questa città e  ha provato a darsi una risposta: "Non è colpa di nessun politico ma solo nostra. Vedere quel sacchetto di rifiuti, posizionato quasi a far bella mostra di sé tra i sedili del mezzo pubblico, proprio davanti la porta posteriore, come se volesse darmi il benvenuto a bordo, mi ha intristito davvero tanto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale Strasburgo, un sacchetto pieno di rifiuti abbandonato sull'autobus

PalermoToday è in caricamento