Cronaca Palazzo Reale-Monte di pietà / Piazza della Vittoria

Rubate due moto della polizia posteggiate davanti alla questura

Il furto è stato commesso nella notte tra domenica e lunedì e sarebbe stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza della caserma. A portar via i mezzi forse un solo ladro

Un ladro molto “audace” ha rubato due moto in dotazione alla Squadra mobile davanti alla caserma "Boris Giuliano" dove hanno sede gli uffici investigativi della questura. Il furto è stato commesso nella notte tra domenica e lunedì. Si tratta di due Honda "Chiocciola" senza le insegne della polizia, delle moto “civetta” utilizzate dalla Squadra mobile per le indagini. Probabilmente il momento in cui le moto sono state rubate è stato ripreso dalla telecamere di videosorveglianza della caserma. Secondo le prime indiscrezioni sarebbe stato lo stesso ladro a impossessarsi prima di uno e poi dell'altro mezzo. "Da qualche tempo per colpa dei tagli - raccontano i poliziotti all'edizione di Repubblica-Palermo - c'è un solo agente che vigila".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubate due moto della polizia posteggiate davanti alla questura

PalermoToday è in caricamento