rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca Resuttana-San Lorenzo / Via Ugo la Malfa, 14

Via Ugo La Malfa, rubano vestiti firmati: bloccate e arrestate due donne dopo inseguimento

E' successo ieri pomeriggio all'interno del negozio La Malfa 14. Decisivo l'intervento di una guardia Ksm e poi della polizia

Con l'accusa di furto due donne palermitane - di 40 e 45 anni - sono state arrestate dalla polizia. Le donne sono state fermate ieri pomeriggio, poco prima delle 18, in via Ugo La Malfa, poiché poco prima si erano rese responsabili del furto di due capi di abbigliamento di valore. E' successo all’interno di un esercizio commerciale, il "La Malfa 14".

Un'impiegata ha notato le due donne (R.R. e V.G. le loro iniziali), entrambe vestite di scuro, che avevano appena preso un pantalone Tommy Hilfger dal valore di 160 euro e una canottiera Calvin Klein dal valore di 110 euro. Le due palermitane hanno superato le barriere antitaccheggio che nella circostanza non hanno segnalato l'allarme e poi sono uscite dal negozio. Sulle loro tracce si è così messa all'inseguimento una guardia giurata della Ksm, che ha poi chiamato la polizia. Le due donne sono state bloccate poco dopo: durante la breve fuga hanno anche provato a disfarsi della merce rubata.

Da un controllo effettuato sui capi d'abbigliamento è emerso che i vestiti erano stati danneggiati poiché erano state rimosse le placchette antitaccheggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Ugo La Malfa, rubano vestiti firmati: bloccate e arrestate due donne dopo inseguimento

PalermoToday è in caricamento