menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri giovanissimi entrano in chiesa e "ripuliscono" offertorio: denunciati

I carabinieri della stazione di Caltavuturo hanno denunciato due ragazzini con l’accusa di furto aggravato all’interno della Chiesa Madre. Bottino di 90 euro

I carabinieri della stazione di Caltavuturo hanno denunciato due giovanissimi con l’accusa di furto aggravato all’interno della Chiesa Madre. E' successo nel tardo pomeriggio di ieri. I ragazzi hanno fatto irruzione in chiesa, rubando circa 90 euro da una cassetta dell’offertorio. Quindi l'allarme: i carabinieri hanno immediatamente avviato la ricerca degli autori. Grazie alla loro descrizione fisica e attraverso la visione dei sistemi di videosorveglianza della zona, i due sono stati individuati nei paraggi.

Sottoposti a perquisizione personale, i due giovanissimi sono stati trovati in possesso dei soldi rubati e successivamente portati in caserma: su disposizione del giudice sono stati deferiti in stato di libertà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento