Sfilano soldi da un portafogli sull'autobus, ma vengono ripresi dalle telecamere: arrestati

In manette tre borseggiatori: gli uomini, volti noti ai carabinieri, sono stati "pizzicati" sul bus che collega la stazione centrale al Civico, mentre si aggiravano con fare sospetto tra i passeggeri

La telecamera di videosorveglianza sale sull'autobus e fa arrestare tre borseggiatori. E' successo ieri in corso Tukory. I carabinieri della compagnia di Piazza Verdi durante un servizio antiborseggio eseguito sui mezzi pubblici della città hanno arrestato un 52enne (G.B. le iniziali), un 54enne (E.B., palermitano residente a Villabate) e S.L., 57 enne originario di Caserta ma residente a Palermo.

Gli uomini, già conosciuti ai carabinieri, sono stati notati a bordo dell’autobus che collega la stazione centrale agli ospedali Civico e Policlinico, mentre si aggiravano con fare sospetto tra i passeggeri, per poi scendere ad una fermata in corso Tukory. "Per questo motivo - spiegano dal comando dell'Arma - i tre sono stati sottoposti a perquisizione, che ha consentito di rinvenire complessivamente 190 euro, soldi ritenuti di illecita provenienza. I carabinieri grazie al tempestivo esame delle immagini riprese dall’impianto di videosorveglianza presente sul mezzo, hanno riscontrato che i tre, agendo in concorso,  avevano rubato i soldi dal portafogli di un 77enne".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli arrestati sono stati sottoposti alla misura degli arresti domiciliari nelle proprie abitazioni, in attesa dell’udienza di convalida con rito direttissimo. Al termine del giudizio, l’arresto è stato convalidato ed ai tre è stata applicata la misura cautelare degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trabia, matrimonio da incubo: sposa investita dalle fiamme durante il flambè di benvenuto

  • Chiudono il negozio mentre sono in camerino, mamma e figlia bloccate per 2 ore da Ovs

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • Coronavirus, 61 i nuovi casi in Sicilia: a Palermo un'altra vittima e un neonato contagiato

  • Sedici anni senza la voce sublime di Giuni Russo, ma a Palermo neanche una via per ricordarla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento