rotate-mobile
Venerdì, 26 Novembre 2021
Cronaca

Ruba 200 chili di frutta e verdura: palermitano arrestato a Castelvetrano

In manette un uomo di 59 anni: è stato sorpreso dai carabinieri, allertati da una guardia giurata che aveva notato movimenti sospetti all’interno del terreno

Era già riuscito a rubare circa 200 chili di prodotti ortofrutticoli da un fondo agricolo di contrada Errante-Latomie, a Castelvetrano, nel quale era entrato dopo avere rotto il lucchetto. L'uomo però è stato sorpreso dai carabinieri e arrestato. In manette, con l'accusa di furto aggravato, è finito Giuseppe Aliseo, di 59 anni, palermitano. L'uomo aveva "approfittato" dell’oscurità e del sonno dei proprietari per entrare nel fondo agricolo e "rubare frutta e verdura da immettere probabilmente sul mercato in occasione delle festi pasquali".

Il palermitano è stato sorpreso dai carabinieri, allertati precedentemente da una guardia giurata in servizio in un istituto di vigilanza notturna della zona, che aveva notato movimenti sospetti all’interno del terreno. Inutile la fuga: Aliseo è stato bloccato e tratto in arresto. La refurtiva è stata successivamente consegnata al legittimo proprietario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba 200 chili di frutta e verdura: palermitano arrestato a Castelvetrano

PalermoToday è in caricamento