rotate-mobile
Cronaca

Ruba 90 balle di fieno, poi la fuga verso Palermo: arrestato in autostrada

In manette un palermitano di 47 anni, fermato a bordo del suo camion sull'A19 (in direzione capoluogo) dopo avere commesso il furto in un’azienda di contrada Castello, nelle campagne di Resuttano

Sorpreso mentre ruba balle di fieno da un’azienda agricola e arrestato. In manette - con l'accusa di furto aggravato - un palermitano di 47 anni (C.S. le sue iniziali). L'uomo è stato notato dai carabinieri mentre si stava dando alla fuga a bordo di un camion, sull’autostrada A19 in direzione Palermo. Aveva appena rubato 90 balle di fieno, del valore commerciale di 500 euro, da un’azienda di contrada Castello, nelle campagne di Resuttano.

Ma una soffiata ha messo in moto i carabinieri della stazione locale, intervenuti insieme ai colleghi della vicina stazione di Alimena, impegnati nell’ambito di controlli nelle aree rurali finalizzati al contrasto dei reati contro il patrimonio di agricoltori e allevatori. Il palermitano aveva stipato le balle di fieno sul suo camion ma è stato intercettato durante la fuga verso Palermo. Una volta bloccato, è stato poi portato in carcere. La refurtiva è stata riconsegnata al legittimo proprietario e il mezzo sottoposto a sequestro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba 90 balle di fieno, poi la fuga verso Palermo: arrestato in autostrada

PalermoToday è in caricamento