Cronaca Falsomiele

Furto di acqua potabile a Falsomiele: scoperto e denunciato dalla Finanza

Il responsabile, un 53enne palermitano, con lo scopo di approvvigionarsi di acqua per la propria abitazione aveva realizzato un allaccio abusivo alla rete idrica comunale

Rubava acqua potabile. I finanzieri del Gruppo di Palermo, avvalendosi del supporto di personale dell’Amap, hanno denunciato un 53enne palermitano del quartiere Falsomiele, per furto. L’uomo, con lo scopo di approvvigionarsi di acqua per la propria abitazione aveva, grazie a due tubi flessibili ed una elettropompa, operato un allaccio abusivo alla rete idrica comunale. L’impianto volante è stato sequestrato ed il responsabile denunciato a piede libero.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di acqua potabile a Falsomiele: scoperto e denunciato dalla Finanza

PalermoToday è in caricamento