menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fila in agenzia di riscossione

Fila in agenzia di riscossione

Rottamazione cartelle esattoriali, caos pagamenti: sarà un lunedì infuocato

Molti contribuenti che hanno chiesto la definizione agevolata hanno segnalato la mancata ricezione da parte di Riscossione Sicilia della comunicazione delle somme dovute. E lunedì scadono i termini per il pagamento della prima rata: gli uffici di via Orsini a rischio assalto

Rottamazione delle cartelle esattoriali a rischio a pochi giorni dalla scadenza. Molti contribuenti che hanno chiesto la definizione agevolata hanno segnalato la mancata ricezione da parte di Riscossione Sicilia della comunicazione delle somme dovute. E lunedì scadono i termini per il pagamento della prima rata. Dopo questa scadenza chi non paga le cartelle vedrà perduta la possibilità di sfruttare lo sconto fiscale.

Riscossione Sicilia non avrebbe smaltito migliaia di richiesta di "adesione alla definizione agevolata" (art. 6 DL 193/2016) relativa alle cartelle esattoriali delle Sicilia, per le quali è prevista la cancellazione delle spese di mora, notifica ed altri balzelli. Gli uffici sarebbero andati in difficoltà, forse perché impreparati ad esaminare e definire la gran mole di richieste di adesione a questo benificio esattoriale.

Lunedì mattina si prevede in via Orsini, una grossa concentrazione di contribuenti che non hanno ricevuto i bollettini MAV poichè la loro pratica non è stata esaminata, pur avendo prodotto la richiesta entro i termini stabiliti. Contribuenti che chiederano a gran voce che ne sarà della loro posizione fiscale agevolata. A questo punto bisognerà capire quali decisioni prenderà Riscossione Sicilia (in tanti chiederanno il rinvio della data di scadenza). Ma prevedibilmente sarà un lunedì di fuoco, con i contribuenti che andranno "all'assalto" degli uffici.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento