Cronaca

Rotoli, ripartono gli interventi sul costone roccioso: "I lavoratori saranno pagati"

Il cantiere, fermo da mesi, potrebbe tornare all'opera già da lunedì. La schiarita è arrivata nel corso di una riunione che si è svolta nei locali dell’ispettorato provinciale del lavoro

Pronti a ripartire i lavori di consolidamento del costone roccioso sovrastante il cimitero dei Rotoli. Con i pagamenti dei lavoratori in arrivo, il cantiere, fermo da mesi, potrebbe tornare all'opera già da lunedì. La schiarita è arrivata oggi alla riunione presso l’ispettorato provinciale del lavoro di Palermo, chiesta dalla Fillea Cgil. Un incontro tra le parti, per dirimere la questione relativa agli stipendi arretrati vantati dai lavoratori nei confronti della ditta Himera, esecutrice dei lavori, e dei crediti vantati dal consorzio Integra, titolare dell’appalto, nei confronti del Comune di Palermo, committente dei lavori. 

La ditta Himera ha rassicurato i lavoratori e la Fillea. Al  consorzio Integra è stata infatti assegnata  la delega richiesta per il pagamento diretto degli stipendi arretrati dei  lavoratori e degli oneri agli enti previdenziali.  E oggi stesso il consorzio si è  adoperato a effettuare i bonifici e i pagamenti. Inoltre, la ditta Himera ha raccolto la disponibilità  delle maestranze, già impegnate nel cantiere e attualmente licenziate,  a iniziare l’iter per la ripresa immediata dei lavori e per il completamento dell’opera. 

Soddisfazione per la conclusione positiva della vertenza viene espressa dalla Fillea Cgil Palermo, che ha rivendicato all'incontro il mancato pagamento degli stipendi, del Tfr e di periodi di cig non conguagliati dalla ditta Himera. “I lavoratori potranno di nuovo contare su una continuità produttiva. E siamo soddisfatti  anche perché un opera di tale rilevanza, se restasse un'incompiuta,  potrebbe arrecare notevole nocumento alla cittadinanza – dichiara Salvatore Bono, della Fillea Cgil Palermo - Avuta certezza del pagamento dei lavoratori, previa documentazione ufficiale dei versamenti effettuati, i lavori potrebbero riprendere da lunedì prossimo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rotoli, ripartono gli interventi sul costone roccioso: "I lavoratori saranno pagati"

PalermoToday è in caricamento