Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Rotary Club Palermo Baia dei Fenici, passaggio della campana: Francesco Muceo nuovo presidente

La cerimonia si è svolta ieri sera nella settecentesca dimora storica nobiliare di Villa Magnisi

Grazia Vella e Francesco Muceo

Si è svolta ieri sera, lunedì 5 luglio, nella settecentesca dimora storica nobiliare di Villa Magnisi, il passaggio della campana del Rotary Club Palermo Baia dei Fenici. Una cerimonia particolarmente sentita perché svoltasi in presenza dopo un anno difficile e pesante per tutti dovuto alla pandemia da Covid-19. Un anno brillantemente guidato da Grazia Vella, insegnante, che passa il testimone a Francesco Muceo, auditor di primario Gruppo bancario.

Il neo presidente Muceo, onorato di questa nomina (tra i soci del RC Pa Baia dei Fenici spiccano figure del mondo imprenditoriale, legale e medico) per ben dodici anni ha ricoperto il ruolo di presidente della Confederazione Mondiale degli Ex Allievi Don Bosco e, forte di questa esperienza, ha sottolineato come il nuovo anno “dovrà essere improntato al motto servire per cambiare le vite con attività di service rivolte in particolare ai più bisognosi della città, ai piccoli secondo il principio del dare di più a chi ha avuto di meno”.  Non mancherà poi “la promozione di  iniziative in campo nazionale ed internazionale (in particolare in Marocco ed Israele) a livello culturale e sociale, - ha aggiunto Muceo - rafforzando la propria già ampia e consolidata attività in tali ambiti nonché partecipando attivamente alle iniziative del Distretto”. Distretto che quest'anno sarà guidato dall’illustre latinista Gaetano De Bernardis.       

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rotary Club Palermo Baia dei Fenici, passaggio della campana: Francesco Muceo nuovo presidente

PalermoToday è in caricamento