rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca Sperone

Cadavere rinvenuto a Romagnolo, appello polizia per identificarlo

La Questura invita chiunque sia in possesso di indicazioni utili a rivolgersi al 113. Il corpo dell'uomo, dell'età apparente di circa 35-40 anni, è stato ritrovato lo scorso 7 ottobre in via Messina Marine

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

In relazione al ritrovamento di un cadavere di identità ancora sconosciuta, avvenuto la mattina dello scorso 7 ottobre, su un tratto di battigia, lungo la via Messina Marine, nei pressi dell’hotel “Villa D’Amato” e dell’ospedale “Bucchieri La Ferla, la polizia di Stato invita chiunque sia in possesso di indicazioni utili al riconoscimento a rivolgersi al “113” o alla sezione “omicidi” della locale Squadra Mobile (091-210111).

Al riguardo si segnala che il cadavere corrisponde a quello di un uomo dall’apparente età di 35-40 anni, dell’altezza di 163 cm, con barba brizzolata e ben curata, che indossava un paio di jeans di marca “Piazza Italia”, cintura intrecciata e scarpe da tennis, marca “new balance”
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadavere rinvenuto a Romagnolo, appello polizia per identificarlo

PalermoToday è in caricamento