rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Un palermitano rappresenterà i farmacisti dell'Unione europea, la soddisfazione di Musumeci

Il governatore: "Desidero esprimere l’apprezzamento mio personale e del governo della Regione al dottor Roberto Tobia per l'importante incarico"

"Un siciliano rappresenterà i farmacisti e le farmacie dell'Unione europea, segno degli importanti risultati raggiunti dal settore nella tutela della salute dei cittadini nella nostra Isola. Desidero esprimere l’apprezzamento mio personale e del governo della Regione al dottor Roberto Tobia per l'importante incarico, confermando la fiducia nel ruolo che tutti i farmacisti e le farmacie possono svolgere in prima linea nel contrasto alla diffusione del Covid e nel potenziamento della campagna vaccinale»". Lo dichiara il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, in relazione all'elezione del palermitano Roberto Tobia alla presidenza del PGEU (Pharmaceutical Group of the European Union), di cui fanno parte tutte le Federazioni degli Ordini dei farmacisti e le Associazioni nazionali delle farmacie europee, per il 2022.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un palermitano rappresenterà i farmacisti dell'Unione europea, la soddisfazione di Musumeci

PalermoToday è in caricamento