Denunciata la scomparsa del titolare di una impresa di pulizie

Roberto Belladonna, 26 anni, incensurato, è uscito da casa sabato scorso per andare a comprare le sigarette e da allora se ne sono perse le tracce. Indagano i carabinieri

E’ uscito da casa sabato scorso dicendo che andava a comprare le sigarette e da allora se ne sono perse le tracce. I carabinieri indagano sulla scomparsa del titolare di una ditta di pulizie, Roberto Belladonna, 26 anni, incensurato. La donna con cui convive ha presentato denuncia. Secondo quanto ha riferito, l'uomo era uscito dalla loro abitazione allo Zen, dicendo che sarebbe andato a comprare le sigarette, ed è andato via con il suo scooter, che non è stato ritrovato. Belladonna era rientrato a Palermo quattro anni fa dagli Usa, dove aveva vissuto per quattro anni facendo il pizzaiolo in Pennsylvania.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moggi: "Padre Pio è apparso in sogno a una signora di Palermo e ha fatto una profezia su di me"

  • Va in ospedale per sospetta congiuntivite, due giorni dopo 30enne trovato morto in casa

  • Coronavirus, positivo anche primario dell’ospedale Villa Sofia: è ricoverato al Cervello

  • Un cerotto contro il Covid-19: il vaccino scoperto dagli scienziati Usa gemellati con Palermo

  • Sesso a 3 in strada davanti ai vigili: "Così passiamo la quarantena", denunciata giovane palermitana

  • Coronavirus, in Sicilia 68 nuovi contagiati: i morti superano quota 100

Torna su
PalermoToday è in caricamento