Angoscia finita, trovato al Politeama il ragazzo scomparso da mercoledì

Davide Cimino, il giovane di 28 anni che sembrava sparito nel nulla da quattro giorni, è stato rintracciato dalla polizia. La sorella: "Ringraziamo tutti coloro che si sono interessati alla vicenda"

Politeama - foto Chiara Fiorentino

Angoscia finita. Davide Cimino, il giovane di 28 anni che sembrava sparito nel nulla dallo scorso mercoledì, è stato rintracciato. Il ragazzo - che abita con la madre a San Martino delle Scale - era uscito di casa senza più tornare. La polizia lo ha rintracciato questa mattina, intorno alle 7, in piazza Castelnuovo. 

Gli agenti gli hanno chiesto di esibire i documenti, e il 28enne ha confermato che era il ragazzo scomparso. Allarmata perché non aveva più notizie da quattro giorni, la sorella maggiore aveva lanciato un appello attraverso PalermoToday. La famiglia sabato mattina aveva presentato una denuncia di scomparsa ai carabinieri di Monreale. "Finalmente Davide è stato ritrovato - dice ora la sorella - ringraziamo tutti coloro che si sono interessati alla vicenda e che ci hanno mostrato vicinanza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • Coronavirus, in Sicilia morti altri tre anziani: 75 i nuovi contagi, più della metà a Palermo

  • Abbattuto il pilastro del cancello di Villa Igiea: assessore chiama i carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento