Buonfornello, ritrovato cadavere in decomposizione vicino ai binari

Il corpo senza vita di un uomo è stato rinvenuto nei pressi dello svincolo autostradale di Campofelice di Roccella dentro un canale di scolo. Sul posto il medico legale e gli agenti della polizia scientifica del commissariato di Cefalù

Mistero a Buonfornello. Il cadavere di un uomo, in avanzato stato di decomposizione, è stato trovato nella zona vicina allo svincolo autostradale di Campofelice di Roccella. Sul luogo del ritrovamento - nella piana di Buonfornello (territorio di Campofelice) - ci sono il medico legale e gli agenti della polizia scientifica del commissariato di Cefalù, guidato da Manfredi Borsellino. Il corpo senza vita dell'uomo, dall'apparente età di 50 anni, è stato rinvenuto tra la ferrovia e la statale 113 dentro un canale di scolo nei pressi del cantiere per il raddoppio ferroviario. Non si conoscono ancora le generalità.

Non lontano dalla zona del ritrovamento lo scorso novembre è scomparso un 44enne di Caltavuturo, Mario Ruffino. Uscito da casa per andare alla ricerca di funghi non ha più fatto ritorno. I familiari avevano lanciato un appello"Cercate a Buonfornello - diceva una donna - andava sempre nella trattoria di Nasca anche a dormire nelle case vecchie che si trovano accanto". (Articolo in aggiornamento)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

  • I "tre coni" del Gambero Rosso a Cappadonia: suo il gelato più buono della Sicilia

Torna su
PalermoToday è in caricamento