Cronaca Misilmeri

Portella di Mare, anziano scomparso ritrovato in una struttura semi abbandonata

L'uomo, che si era perso in una zona di campagna, aveva lievi escoriazioni ed era infreddolito. Le ricerche sono andate a buon fine grazie al coordinamento del personale Tas (Topografia applicata al soccorso) dei vigili del fuoco

E' stato ritrovato alle 6,20 di oggi, dentro una struttura semi abbandonata, l'anziano che si era perso in una zona di campagna sotto la montagna di Portella di Mare, frazione di Misilmeri. Aveva lievi escoriazioni ed era infreddolito. 

Le ricerche dell'uomo sono scattate poco prima dell'1 quando la sala operativa dei vigili del fuoco di Palermo è stata allertata dai carabinieri. Immediatamente sul posto sono giunte due squadre operative: una Unità di comando locale (Ucl) con personale Tas (Topografia applicata al soccorso) con funzioni di coordinamento di tutte le forze in campo. Si sono organizzate diverse squadre, compresi familiari e carabinieri, per effettuare una ricerca speditiva su tutti i terreni a ridosso della montagna.

Malgrado il buio, sono state perlustrate tutte le aree, comprese le strade adiacenti, con l’ausilio dei mezzi fuori strada dei vigili del fuoco. Il personale Tas, rielaborando tutte le tracce delle zone controllate, ha focalizzato le ricerche in alcune aree non ancora esplorate dove è stato ritrovato l’anziano, consegnato subito alle cure dei sanitari del 118.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Portella di Mare, anziano scomparso ritrovato in una struttura semi abbandonata

PalermoToday è in caricamento