rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Cronaca Tribunali-Castellammare / Piazza Pretoria

Ritardi nei pagamenti per i lavoratori dell'Amat: "Tutta colpa di un disguido tecnico"

L'assessore alla mobilità sostenibile Maurizio Carta questa mattina ha incontrato una rappresentanza del Cub Trasporti che manifestava in piazza Pretoria, davanti alla sede del Comune

Ritardo nei pagamento degli stipendi e i dipendenti scendono in piazza. L'assessore alla mobilità sostenibile e ai rapporti funzionali con l’Amat, Maurizio Carta, questa mattina ha incontrato una rappresentanza del Cub Trasporti dell’Amat che manifestava in piazza Pretoria, davanti alla sede del Comune. 

"Dopo aver consultato l’assessore Varchi e il ragioniere generale Paolo Basile - ha dichiarato Carta - ho spiegato che il ritardo nell’erogazione degli stipendi del mese corrente da parte del Comune è stato determinato da un disguido tecnico che oggi sarà risolto e che, a regime, il Comune paga con regolarità. L’occasione è stata proficua anche per discutere della prossima delibera di Giunta comunale che vedrà l’Amat in condizione di procedere all’attuazione del Piano di risanamento e conseguente nuovo piano industriale di sviluppo che garantisca la massima efficienza del trasporto pubblico locale. Il confronto è stato reciprocamente ritenuto utile per chiarire i termini delle questioni e per perseguire un sano confronto democratico tra socio, azienda e lavoratori per il benessere dei cittadini".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritardi nei pagamenti per i lavoratori dell'Amat: "Tutta colpa di un disguido tecnico"

PalermoToday è in caricamento