rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Cinisi / Palermo - Aeroporto Punta Raisi

Gabbiano nel motore dell'aereo, ritarda il volo Palermo-Milano

Il comandante ha avvertito la torre di controllo del problema e sono state avviate le consuete procedure di sicurezza: "L'aereo non ha fatto neanche in tempo ad andare in pista"

Un aereo dell'Alitalia da Palermo diretto a Milano, previsto per le 6.30 è partito, dallo scalo Falcone e Borsellino con un'ora e mezzo di ritardo, perché il velivolo durante le fasi precedenti al decollo avrebbe colpito uno stormo di gabbiani. Il comandante ha avvertito la torre di controllo del problema. Da qui la necessità di fare scendere i passeggeri ed effettuare una serie di verifiche sul mezzo prima della nuova partenza.

Come spiegano dalla Gesap "l'aereo si stava muovendo per andare in pista, quando un gabbiano è finito nel motore. Il velivolo ha frenato e non ha fatto neanche in tempo ad andare in pista. L'aereo è rientrato ed è ripartito in un secondo momento, dopo i controlli tecnici".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gabbiano nel motore dell'aereo, ritarda il volo Palermo-Milano

PalermoToday è in caricamento