menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vueling, cancellazioni e ritardi: l'aereo per Roma decolla dopo mezzanotte

Oltre un centinaio i passeggeri che hanno dovuto passare anche mezza giornata all'aeroporto Falcone Borsellino. Prima cancellato l'aereo delle 12, poi il volo delle 19,45 è partito alle 00,20. C'è chi ha perso la coincidenza per Mosca

Due voli rinviati e passeggeri costretti ad attendere sulle panchine anche per 12 ore. Disagi all’aeroporto Falcone Borsellino dove ieri due velivoli della Vueling sono partiti con un largo ritardo alla volta di Fiumicino. I viaggiatori del secondo volo, in programma per le 19.45, sono stati fatti salire sulla navetta che conduce in pista, salvo poi tornare indietro senza ricevere alcuna spiegazione. In molti hanno perso le coincidenze, non riuscendo a raggiungere per tempo l’aeroporto di destinazione per salire a bordo di altri aerei, come quello diretto a Mosca.

"Una situazione vergognosa, siamo esasperati. Ci hanno comunicato - spiega uno dei passeggeri - un ritardo di appena tre quarti d’ora, poi hanno rinviato il tutto dopo la mezzanotte". Oltre un centinaio le persone bloccate nello scalo palermitano. Alcune di loro erano arrivate intorno a mezzogiorno e si sono visti rinviare il volo con partenza prevista alle 19.45. Quando ormai "l’incubo" sembrava essere finito è accaduto nuovamente qualcosa. I viaggiatori erano ormai sul mezzo che dal finger li avrebbe condotti all’aeromobile quando la navetta, dopo venti minuti ferma a bordo della pista, è dovuta rientrare al terminal.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento