Cronaca

Cinisi, “conservato male”: sequestrati 41 chili di pesce in un ristorante

Per un altro commerciante invece è scattata la sanzione perché non ne era rintracciabile la provenienza. A Balestrate segnalate 65 imbarcazione senza autorizzazione

La guardia Costiera ha sequestrato in un ristorante di Cinisi 41 chili di prodotti ittici mantenuti in cattiva conservazione. Per un altro ristoratore è invece scattata la sanzione perché non era rintracciabile la provenienza del pesce. Lo rende noto il blog di Terrasini “Libera.. la Mente”. Sotto controllo anche i lidi e i locali sul litorale. A Carini e a Villagrazia è stato multato sia un concessionario demaniale che l’organizzatore di una serata danzante. A Balestrate invece 65 imbarcazioni sono state segnalate perché prive di autorizzazioni.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinisi, “conservato male”: sequestrati 41 chili di pesce in un ristorante

PalermoToday è in caricamento