Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Brancaccio

Mega rissa e panico al Forum, botto scambiato per colpo di pistola provoca fuggi fuggi

Decine le persone coinvolte nella scazzottata nata tra i corridoi del centro commerciale. In molti sono scappati per la paura, altri si sono rifugiati in bagno o nei negozi. A far scoppiare il caos sarebbe stato un incidente causato dal trenino interno

L'arrivo delle volanti al Forum

"Qualcuno ha sparato, correte!". Sono bastati pochi minuti per scatenare il panico all'interno del centro commerciale, tanto da far arrivare alla centrale operativa della polizia decine di segnalazioni di colpi d'arma da fuoco. Mega rissa al Forum di Brancaccio dove intorno alle 17 di oggi è intervenuta la polizia per riportare la calma e ricostruire quanto accaduto nei pressi del negozio Mediaworld. Molti clienti sono scappati in preda alla paura, altri si sono rifugiati nei bagni o all'interno dei negozi temendo che di lì a poco sarebbe accaduto il peggio.

Secondo una prima ricostruzione a provocare il caos sarebbe stato un piccolo incidente avvenuto tra i corridoi: sembrerebbe che il conducente del trenino che si aggira all'interno del Forum abbia urtato accidentalmente un cliente. Ne sarebbe nata una discussione dai toni subito accesi e degenerata in un attimo. Qualcun'altro si è intromesso e in pochi secondi sono iniziati a "volare" insulti, spintoni e pugni. Nella baraonda qualcuno avrebbe fatto cadere uno stand in metallo che ha provocato un botto tale da convincere i presenti che qualcuno avesse aperto il fuoco con una pistola.

La voce si è sparsa rapidamente da un capo all'altro del centro commerciale ed è iniziato il fuggi fuggi generale. Chiunque si trovasse nei pressi della rissa ha iniziato a correre. Qualcuno ha raggiunto di gran fretta l'uscita, altri si sono barricati nelle toilette o si sono rifugiati nei negozi prima che i commessi abbassassero le saracinesche. Gli agenti di polizia, arrivati a bordo di sei volanti, hanno impiegato più di mezz'ora per sedare la scazzottata e identificare i responsabili. La loro posizione è al vaglio degli investigatori che hanno chiesto di acquisire le immagini di alcune telecamere interne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'episodio di oggi dimostra come la paura scaturita dal terrorismo cronaca simili si sia insinuata in ogni angolo della società civile, ad ogni latitudine. Un po' come accaduto nel giugno 2017 a Torino, in piazza San Carlo, dove era stato allestito un maxischermo per consentire ai tifosi della Juventus di assistere alla finale di Champions League contro il Real Madrid. Qualcosa ha scatenato il panico e portato la folla ad abbandonare la piazza, travolgendo senza pietà chiunque si trovasse lì. Il bilancio è stato di oltre 1.500 feriti e un morto. Due settimane fa, a meno di un anno dall'accaduto, sono stati eseguiti sette arresti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mega rissa e panico al Forum, botto scambiato per colpo di pistola provoca fuggi fuggi

PalermoToday è in caricamento