Cronaca

Bagheria, mega rissa tra ragazzini al centro commerciale: tre feriti

Trenta adolescenti in azione. Alla base della scazzottata tra le due baby gang qualche apprezzamento nei confronti di alcune ragazze. Uno dei protagonisti ha riportato delle ferite in un occhio. Sul posto sono arrivati anche polizia e carabinieri

Se le sono date di santa ragione, attirando l'attenzione dei residenti della zona. Sbigottiti per quello a cui stavano assistendo. Mega rissa sabato notte all'esterno del centro commerciale Levante di via Papa Giovanni a Bagheria. In azione una trentina di ragazzini: due fazioni opposte. Età media: 15 anni. Una vera e propria scazzottata, dopo le prime scintille. Dalle parole ai fatti: le provocazioni, qualche apprezzamento nei confronti di alcune ragazze di una delle due comitive.

Il bilancio è di tre feriti: i giovani hanno dovuto fare ricorso alle cure del locale pronto soccorso. Uno dei ragazzini avrebbe riportato delle ferite in un occhio. Sul posto, quando la rissa era ormai agli sgoccioli, sono arrivati anche polizia e carabinieri. Non sarebbe una scazzottata inedita: da queste parti i ragazzini sono soliti affrontarsi per dettare legge e imporre il proprio dominio sul territorio.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagheria, mega rissa tra ragazzini al centro commerciale: tre feriti

PalermoToday è in caricamento