rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca

Al Policlinico arriva la risonanza magnetica 3 Tesla, nuova tecnologia per diagnosi e ricerca

All'inaugurazione di questa mattina ha partecipato il sindaco Roberto Lagalla: "E' una ristrutturazione iniziata nel 2013, quando da rettore fu posta la prima pietra di questo profondo processo di ristrutturazione e riqualificazione di questo ospedale"

Al Policlinico arriva la risonanza magnetica 3 Tesla, nuova tecnologia per diagnosi e ricerca. All'inaugurazione di questa mattina ha partecipato il sindaco Roberto Lagalla: "E’ una ristrutturazione iniziata nel 2013, quando da rettore insieme all'allora ministro dell’Università, Francesco Profumo, ponemmo la prima pietra di questo profondo processo di ristrutturazione e riqualificazione del Policlinico, che non è solo un fatto strutturale ma è anche evidentemente un processo di arricchimento e di innovazione tecnologica".

Così arriva la risonanza magnetica 3 Tesla. "Uno strumento straordinariamente potente per la diagnostica clinica - precisa il sindaco - ma anche per la ricerca scientifica e la vocazione del Policlinico universitario è soprattutto quella dell'avanzamento della ricerca scientifica che, in ambito radiologico, si avvale di tecnologie sempre più sofisticate. Ecco perché città chiede al Policlinico un ulteriore sforzo di ammodernamento, rispetto alle dotazioni tecnologiche di un ospedale che è per la città di Palermo un riferimento non solo assistenziale ma soprattutto didattico e scientifico". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Policlinico arriva la risonanza magnetica 3 Tesla, nuova tecnologia per diagnosi e ricerca

PalermoToday è in caricamento