Cronaca

Rischio crolli a Monte Pellegrino e Capo Gallo, l’appello della settima circoscrizione

Il presidente Pietro Gottuso ha inviato una nota alla Regione, al Comune e alla Protezione civile chiedendo di intervenire con urgenza dando priorità alle aree che si trovano alle falde dei costoni rocciosi

Cittadini minacciati dal rischio crolli a Capo Gallo e Monte Pellegrino. Il presidente della settima circoscrizione Pietro Gottuso ha inviato una nota alla Regione, al Comune e alla Protezione civile per la minaccia che arriva dall’alto, ovvero dai grossi massi che rischiano di staccarsi e piombare sulle abitazioni come, purtroppo, già accaduto in passato. "Ho chiesto di intervenire con una certa urgenza. La classificazione del pericolo ha una semplice valenza burocratica".

Gottuso, preoccupato per l’incolumità degli abitanti che ricadono nella settima circoscrizione, ha invocato l’intervento mettendo nero su bianco i rischi in un nota inviata all’assessore regionale del Territorio e  dell’Ambiente, al dirigente generale del Dipartimento Regionale dell’Ambiente, al dirigente generale del Dipartimento Protezione Civile Regionale, al asindaco di Palermo, al capo area alla Riqualificazione Urbana e Infrastrutture del Comune. "La priorità va - spiega Gottuso - a quelle aree antropizzate, alle falde dei costoni rocciosi".

"Nel territorio della settima circoscrizione – dichiara Gottuso – i promontori di Capo Gallo e di Monte Pellegrino, presentano degli enormi costoni rocciosi con profonde fenditure la cui conformazione crea un’elevata possibilità di distacco e di caduta di massi che ultimamente ha provocato lutti. Le zone non abitate di questi promontori sono classificate come zone ‘P’, ovvero pericolose, mentre le aree antropizzate alle falde di questi promontori vengono definite ‘R’ ovvero rischiose, entrambe con una graduatoria da 1 a 4. La mera dichiarazione burocratica da area 'P' ad area 'R' ed un suo eventuale ampliamento, non elimina il pericolo o il rischio di caduta massi o di crolli di costoni, ma ha una semplice valenza burocratica ai fini di altri provvedimenti burocratici ed amministrativi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rischio crolli a Monte Pellegrino e Capo Gallo, l’appello della settima circoscrizione

PalermoToday è in caricamento