Cronaca

Capaci, ripulita dalla scritta oltraggiosa la "casina no mafia"

L'Amap, proprietaria dell'edificio diventato simbolo di riscatto per un'intera generazione, ha provveduto a cancellare la scritta comparsa nei giorni scorsi e che ha fatto indignare il web

La "casina no mafia" prima e dopo - foto Salvatore Roccalumera

Dopo la sollevazione popolare sul web, l'Amap - proprietaria della "casina no mafia" a Capaci - diventata simbolo di riscatto per un'intera generazione, ha ritenuto di provvedere autonomamente cancellando la scritta oltraggiosa comparsa nei giorni scorsi (VAI ALL'ARTICOLO). "Un grazie all'Amap - si legge in una nota di Addiopizzo - e a tutti coloro che si sono mossi in favore della legalità. Ricordiamoci però che è necessario battersi tutti i giorni per difendere il nostro territorio. #vinciamonoi #nomafia".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capaci, ripulita dalla scritta oltraggiosa la "casina no mafia"

PalermoToday è in caricamento