Uditore, riparato un lampione: ritorna la luce a Villa Turrisi

Da anni il giardinetto, tra via Beato Angelico e via Leonardo Da Vinci, era al buio e di sera diventava meta di tossicodipendenti e coppiette. Adesso l'intervento dell'Amg "ha restituito uno spazio verde alla cittadinanza"

Il lampione tornato funzionante a Villa Turrisi

Ritorna la luce a Villa Turrisi. Un piccolo giardino che si trova tra la via Beato Angelico e via Leonardo Da Vinci che per anni è rimasto al buio. Da tempo i residenti chiedono con insistenza che questo spazio verde potesse tornare in sicurezza. “La sera – racconta Adele De Marines, una residente – il giardino diventava luogo per ragazzi tossicodipendenti o per coppiette. Ora invece è tornato fruibile per la cittadinanza”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A sollecitare l’intervento dell’Amg, che ha aggiustato il punto luce non funzionante, è stato il consigliere del Pd alla Quinta Circoscrizione Giovanni Tarantino. “Sono soddisfatto – afferma Tarantino (nella foto a destra) – perché finalmente il giardino potrà tornare ad essere un luogo di aggregazione per tutti gli abitanti del quartiere”. Giovanni Tarantino-2-2
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: scatta il coprifuoco dalle 23

  • Ordinanza di Orlando, divieti non solo in centro: "Ecco le strade dove non ci si potrà fermare"

  • Conte firma il nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata l'ordinanza di Musumeci

  • Regione, nuova stretta anti Covid: locali chiusi alle 23, dad nei licei e trasporti dimezzati

  • Le mosse anti Covid di Orlando: nessun coprifuoco ma divieto di sostare in strada

  • Piazza di Mondello, chiuso ristorante: "Bagno senza sapone e lavoratori in nero"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento