Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Offre soldi a poliziotto per il rinnovo del permesso di soggiorno: ghanese arrestato

Per aggirare i controlli ha pensato di offrire qualche banconota al poliziotto di turno all'ufficio immigrazione. Immediate le manette per istigazione alla corruzione

L'ufficio immigrazione di via San Lorenzo

Deve richiedere il rinnovo del permesso di soggiorno e pensa, per aggirare i controlli, di passare qualche banconota all'agente di polizia in servizio all'ufficio immigrazione. Un 42enne di nazionalità ghanese, E.E.G., è stato arrestato con l'accusa di istigazione alla corruzione. 

Lo straniero si è recato presso gli uffici di via S.Lorenzo. Davanti alle domande dell'agente, che aveva il compito di verificare il possesso dei requisiti, ha mostrato evidenti segni di nervosismo. Ultimata la consegna dei documenti e la procedura di acquisizione dei dati biometrici, il ghanese ha offerto al poliziotto alcune banconote, nascoste nel palmo della mano. L'agente ha rifiutato e ha fatto scattare le manette.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Offre soldi a poliziotto per il rinnovo del permesso di soggiorno: ghanese arrestato

PalermoToday è in caricamento