Cronaca Tribunali-Castellammare / Piazza Caracciolo

Le "Balate" sommerse dai rifiuti: "Ecco come si sveglia la Vucciria"

Cassonetti strapieni, bottiglie, piatti, lattine, cartacce, scatole, sacchetti pieni di immondizia, resti di cibo invadono piazza Caracciolo ogni mattina. Un pugno nell'occhio per i residenti e per i turisti

Cassonetti strapieni, bottiglie, piatti, lattine, cartacce, scatole, sacchetti pieni di immondizia, resti di cibo. "Ecco come si è svegliata oggi piazza Caracciolo, cuore della Vucciria - scrive a PalermoToday Laura Pipati -. Nessuno viene a raccogliere i rifiuti. Ci hanno abbandonati". Un desolante scenario - descritto dagli scatti della nostra lettrice - con il quale hanno a che fare tutti i giorni residenti e turisti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le "Balate" sommerse dai rifiuti: "Ecco come si sveglia la Vucciria"

PalermoToday è in caricamento