Cronaca Noce / Via Tommaso Aversa

Il direttore generale della Rap in audizione al Comune: "Presto la differenziata in via Aversa"

Lo riferisce il consigliere di Sinistra Comune, Marcello Susinno, che più volte aveva chiesto di estendere il servizio di raccolta "porta a porta" nella zona non ancora coperta del quartiere Noce. "Così scoraggeremo chi abbandona l'immondizia in strada"

"Presto partirà la raccolta differenziata anche nella zona di Via Tommaso Aversa. Lo ha annunciato il direttore generale della Rap Roberto Li Causi durante una sua audizione in Settima commissione". Ne dà notizia il consigliere di Sinistra Comune, Marcello Susinno, che più volte aveva chiesto di estendere il servizio di raccolta "porta a porta" nel triangolo che ricade nella zona via Tommaso Aversa, alla Noce. Una zona tagliata fuori dal terzo step del programma "Palermo Differenzia".

Il risultato è che in questa zona di confine "si sono create vere e proprie discariche, nonostante gli sforzi dell’azienda". Così dice Susinno, convinto che con "l'introduzione del 'porta a porta' sarà possibile scoraggiare chi non vuole fare la differenziata e conferisce l'immondizia nei cassonetti o addirittura la abbandona per strada".

"In prossimità della stagione estiva - conclude il consigliere di Sinistra Comune - i gestori delle attività commerciali e i cittadini che abitano nei piani bassi dei palazzi non possono essere costretti a sopportare odori nauseabodi e mettere a rischio la loro salute. Serve un impegno collettivo: la differenziata è uno strumento fondamentale per il miglioramento della qualità della vita".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il direttore generale della Rap in audizione al Comune: "Presto la differenziata in via Aversa"

PalermoToday è in caricamento