Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Brancaccio

Strada senza uscita diventa discarica L’Amia promette bonifica

Si tratta della statale che costeggia l'autostrada Palermo-Catania all'altezza del Forum. La segnalazione di un lettore: "Nessuna segnaletica che indichi che la via è impercorribile a causa di lavori"

Una strada abbandonata dove è possibile trovare di tutto da lavatrici e  frigoriferi a materiale edile abbandonato e scaricato abusivamente. Una strada senza uscita e soprattutto senza segnaletica che avverta gli automobilisti. Stiamo parlando della parallela all’autostrada Palermo-Catania dal lato del Centro Commerciale Forum.

Giuseppe Piazzese (nella foto a destra), residente della zona, ha realizzato un video (guarda) che testimonia tutto questo. “Conosciamo il problema – spiegano in una nota i responsabili degli uffici Amia -. Si tratta di una discarica che si forma continuamente. Amia ha in programma un intervento per venerdì 22 giugno. Sarà un intervento che durerà diversi giorni con diverse forze in campo”. Per quanto riguarda l'erbaccia presente, Amiaessemme verificherà la competenza, in quanto  lungo il lato dell'autostrada, insiste il canale di scolo dell'autostrada quindi forse il pezzo è di competenza Gesip o Anas. Piazzese-2

“Nondimeno le squadre faranno un sopralluogo – scrivono da Amia - e quanto di nostra competenza sarà messo in programma”. La strada è stata chiusa un paio d’anni fa quando partirono i lavori per realizzare il primo svincolo per Palermo. In seguito per varie vicissitudini non è mai stata completata. “C’era la segnaletica all’altezza di via Messina Montagne – hanno dichiarato gli ingegneri dell’ufficio traffico del Comune – che segnalavano il cantiere in corso. E’ molto probabile che questi siano stati asportati a causa del lungo protrarsi dei lavori”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strada senza uscita diventa discarica L’Amia promette bonifica

PalermoToday è in caricamento