Gettano rifiuti fuori orario: 50 multe in due giorni a Villa Tasca

Intanto la task force voluta dal Comune si sposta ad Altarello e Boccadifalco per continuare la pulizia straordinaria della città. Sanzioni a gogò da parte dei vigili urbani

Dopo aver completato le attività di rimozione dei rifiuti nel quartiere Mezzomonreale-Villa Tasca, la task force voluta dal Comune si sposta ad Altarello e Boccadifalco. La pulizia straordinaria della città nell'ambito campagna #facciamo un patto va avanti, così come i controlli dei vigili urbani che seguono da lontano e in borghese i netturbini. E s'incrementa la contabilità dei verbali elevati dalla polizia municipale.

Tra mercoledì e ieri sono state comminate 21 sanzioni da 166 euro ad altrettante persone per abbandono di rifiuti; tre per mancata revisione veicolo e una per mancanza copertura assicurativa veicolo. In totale nel quartiere Mezzomonreale-Villa Tasca sono stati 52 i verbali elevati: 50 dell'importo di 166 euro ciascuno per abbandono di rifiuti fuori orario, uno da 3.100 euro al conducente di un autocarro che trasportava rifiuti inerti senza possedere il formulario di identificazione dei rifiuti ed un altro ancora da 333 euro per abbandono di rifiuto ingombrante.

Le squadre di Rap e Reset in campo per la pulizia straordinaria, la rimozione ingombranti, lo spazzamento e il diserbo, si sono spostate ad Altarello. Oltre 30 le strade già interessate dallo spazzamento degli operai della Rap. La Reset, invece, è stata coinvolta nel diserbo e nella manutenzione del verde nelle vie Santicelli, via Venera, via Saitta Longhi, via dell’Acacia, via Giuseppe Mulè, Salita Mezzagno, via Generale Chinnici, via Olio di lino, via Tommaso Marcellini. Diversi gli ingombranti ritirati nei quartieri Altarello e Boccadifalco, tra cui via San Martino 236, via Palmerino, via Roccazzo, via Casalini angolo Olivella, via Petrazzi, via Giovanni Baviera, via alla Falconara.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Rap ha già provveduto ad inviare una nota ufficiale al comando della polizia municipale comunicando le strade che saranno interessate mercoledì e giovedì' prossimi dallo spazzamento meccanizzato nei quartieri Altarello, Boccadifalco e Uditore, Passo di Rigano. Mercoledì è prevista la rimozione coatta delle auto che si trovano dalle 6 alle 12 nelle vie alla Falconara (da piazza Baida a via Villini S. Isidoro), via Villini S. Isidoro, via Bronte; via Castellana (da via De Mauro a via Erice - carreggiata direzione Bellolampo). Giovedì invece in via Evangelista di Blasi (da viale Regione Siciliana a via Raffaello Politi), via Savonarola, via Castellana (da via Erice a via De Mauro - sopraelevata), via Acireale, via Tindari (carreggiata lato piazza Armerina).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, coinvolto il cantante De Martino: morto un sessantenne

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: "Un esercito di medici per contrastare il Covid"

  • Apre a Palermo l'Antica pizzeria da Michele, dopo Napoli è l'unica del Sud Italia

  • Omicidio a Camporeale, colpi di pistola in piazza: morto un ragazzo di 26 anni

  • Maestra positiva al Covid e classe d'asilo in quarantena, i genitori: "Comunicazione arrivata tardi"

  • Gli insulti, la sparatoria in piazza e la chiamata al 112: "Questa è l'arma con cui l'ho ucciso"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento