Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Falsomiele / Via Aloi

Strade soffocate dai rifiuti, squadre Rap mobilitate: in meno di un mese rimossi circa ottomila ingombranti

Nel periodo compreso tra l'1 e il 24 agosto l'azienda ne ha portato via 7.449. Le squadre in questi giorni sono impegnate su più fronti. Pesa l'azione di quanti provengono da altri comuni e gettano l'immondizia in città

Sono quasi ottomila i rifiuti ingombranti abbandonati in strada, in varie zone della città, e rimossi dalla Rap in meno di un mese. Nel periodo compreso tra l'1 e il 24 agosto l'azienda ne ha tolti 7.449. Le squadre in questi giorni sono impegnate su più fronti: c'è la rimozione, appunto, dei rifiuti ingombranti gettati in strada senza criterio; c'è il recupero degli arretrati; c'è anche la rimozione e lo smaltimento dei rifiuti che vengono gettati per le strade di Palermo (soprattutto in viale Regione Siciliana) anche da chi risiede in comuni limitrofi.

Nelle ultime ore sono stati conclusi interventi in via Messina Marine, via Perez, via Pola, via Regina Margherita, via San Marino angolo via Maccheronai, via Liborio Giuffrè, via Perni, via Muratori.  Ma anche a Sferracavallo e Barcarello, al parcheggio Galatea, in via Tritone. Un'attività di pulizia straordinaria è stata portata a termine in piazza Acquasanta e via Ammiraglio Rizzo (queste due ultime attività curate dall'area Igiene del territorio).  Tra lunedì e martedì inoltre particolare attenzione è stata posta al fenomeno della"migrazione dei rifiuti con iterventi ad hoc in via Galletti, in viale Regione Siciliana.
 
L'azione di svuotamento delle campane, pulizia delle postazioni dall'indifferenziato e rimozione degli ingombranti ha impegnato più squadre ed è stato necessario anche l'uso di autogrù, autocarri leggeri, un bobcat. Tre squadre sono state dedicate al servizio di ritiro a domicilio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strade soffocate dai rifiuti, squadre Rap mobilitate: in meno di un mese rimossi circa ottomila ingombranti

PalermoToday è in caricamento