Cronaca Tommaso Natale / Viale Cesare Brondi

Smaltimento illecito di rifiuti, controlli dei carabinieri: 5 denunce

Doppia operazione dei militari: una in viale Regione Siciliana, all'altezza di via Sardegna, e l'altra in via Cesare Brondi, nei pressi di via dell'Olimpo. Scoperte due discariche a cielo aperto. Le aree sono state sequestrate

I carabinieri della stazione di Partanna Mondello hanno denunciato cinque persone per “attività di gestione di rifiuti non autorizzata in concorso”, in due "fasi" diverse. La prima operazione nella zona di via Sardegna: una pattuglia, di passaggio per viale Regione Siciliana ha sorpreso tre uomini che smaltivano all’interno di un'area recintata, dei rifiuti speciali, costituiti da scarti di demolizione, costruzione e scavo.

Da accertamenti, l’intera area adibita abusivamente a discarica, è risultata di proprietà di uno dei denunciati, (500 metri quadrati), ed è sottoposta a sequestro insieme con l’autocarro Fiat Iveco e la ruspa, utilizzati per  il trasporto e lo stoccaggio dei rifiuti. Tutti e tre sono stati denunciati.

Un'altra operazione simile è avvenuta nella serata di ieri, quando i militari hanno deferito C. F., di 49 anni, e F. G.., 54 anni: i due sono stati sorpresi in viale Cesare Brondi, nei pressi di via dell'Olimpo, mentre smaltivano rifiuti speciali all’interno di un’area recintata, adibita abusivamente a discarica a cielo aperto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smaltimento illecito di rifiuti, controlli dei carabinieri: 5 denunce

PalermoToday è in caricamento