Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Scuola, i sindacati: "Nessuna possibilità di rientro per gli insegnanti"

Si è concluso con esito negativo l'incontro con la Direzione generale dell’Ufficio scolastico regionale: "Non ci sono le condizioni per sottoscrivere il contratto integrativo per la mobilità annuale". Per i 519 collaboratori scolastici di Palermo, invece, si va verso la stabilizzazione

“Non c’è nessuna possibilità di rientro per migliaia di docenti siciliani". A lanciare l'allarme i sindacati della Scuola, Flc Cgil, Cisl Scuola Uil Scuola e Snals Confsal, che stamani hanno partecipato ad un incontro con la Direzione generale dell’Ufficio scolastico regionale per la Sicilia sul contratto integrativo per la mobilità annuale dei posti da docente. “Non ci sono state le condizioni per sottoscrivere il contratto integrativo regionale – spiegano Graziamaria Pistorino Flc Cgil, Francesca Bellia Cisl Scuola, Claudio Parasporo Uil Scuola e Michele Romeo Snals Confsal - chiediamo sin da subito l'intervento di tutte le rappresentanze politico-istituzionali regionali e nazionali per l’immediata apertura di un tavolo politico”. 

I sindacati hanno già chiesto un incontro all’assessore regionale alla Formazione Bruno Marziano: “Questa situazione sembra configurarsi come una ‘inutile punizione’ per moltissimi docenti che da anni insegnano su questi posti e che non riescono a capire per quali ragioni non si possano ricoprire in via definitiva, ma solo di anno in anno, con provvedimenti tampone”. 

Buone notizie invece per i 519 collaboratori scolastici di Palermo: firmato il protocollo d’intesa a Roma fra Ministero della Pubblica istruzione, il Comune di Palermo e le organizzazioni sindacali. A darne notizia il Sottosegretario alla salute Davide Faraone che da tempo segue la vicenda anche per il precedente incarico di Sottosegretario alla Pubblica Istruzione: “Si va verso la stabilizzazzione. Il percorso individuato permetterà di mettere la parola fine ad una vicenda che si protraeva ormai da troppo tempo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola, i sindacati: "Nessuna possibilità di rientro per gli insegnanti"

PalermoToday è in caricamento