Cronaca

Fermati in auto con mille ricci nel portabagagli: denunciati 3 palermitani

In azione, sulla Palermo-Mazara del Vallo, gli agenti della polizia stradale che hanno bloccato e poi controllato una Golf. E' successo nella tarda mattinata di oggi

Nel portabagagli nascondevano circa mille ricci - conservati in alcuni sacchi - che erano pronti per essere smerciati nei ristoranti di Palermo. Operazione messa a segno dalla polizia stradale di Alcamo nella tarda mattinata di oggi. Gli agenti, in un normale servizio sulla A-29, hanno bloccato una Golf. All'interno dell'auto c'erano tre uomini di origine palermitana che al termine dei controlli che li hanno inchiodati sono stati denunciati.

Gli agenti della polizia stradale hanno subito avvertito gli uomini della capitaneria di porto di Mazara che hanno preso in consegna i ricci, che sono stati poi gettati nuovamente in mare al largo di Castellammare. I ricci provenivano, probabilmente, dalla zona di Mazara del Vallo. Non si esclude che i tre palermitani abbiamo usato le bombole proibite per la pesca e abbiano lasciato le attrezzature da qualche parte al sicuro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermati in auto con mille ricci nel portabagagli: denunciati 3 palermitani

PalermoToday è in caricamento