Cronaca Zisa / Piazza Principe di Camporeale

Dopo 32 anni riapre il giardino di piazza Principe di Camporeale

Si chiude una lunghissima vicenda passata tra interrogazioni, sopralluoghi e richieste: "Finalmente viene restituito ai palermitani un pezzo di storia della città"

Dopo 32 anni il giardino di piazza Principe di Camporeale, alla Zisa, riapre ai cittadini. A dare la notizia sono stati il consigliere comunale del Partito Democratico, Luisa La Colla, insieme al presidente della quinta circoscrizione, Fabio Teresi. "Dopo cinque anni di interrogazioni, sopralluoghi, richieste, finalmente si può restituire ai palermitani un pezzo di storia della città", dicono in coro.

Il giardino di piazza Principe di Camporeale, infatti, consente di rispolverare il ricordo di quelle famiglie dell'alta borghesia di Palermo che, nell'Ottocento, decisero di abitare stabilmente nella contrada dell'Olivuzza. Tra di loro c'erano le famiglie degli imprenditori Whitaker e Florio, l'industriale Vittorio Ducrot e i Pintacuda (solo per citarne alcune).

luisa la colla-6"Questo - ha sottolineato Luisa La Colla (foto a destra) - è il primo grande intervento in questa zona e non può né deve essere l'ultimo: valorizzare il patrimonio che si trova alla Zisa è una priorità per ricostruire l'immagine storica di Palermo e per attrarre nuovo turismo culturale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo 32 anni riapre il giardino di piazza Principe di Camporeale

PalermoToday è in caricamento